Home > Ultima ora sport > Primavera a Rimini, ecco dove e quando fare sport in spiaggia

Primavera a Rimini, ecco dove e quando fare sport in spiaggia

Con il ritorno della primavera ripartono le attività sportive all’aperto, tra mare, parchi e centro storico. Sono tante le occasioni per scoprire gli angoli più belli di Rimini facendo sport ‘en plein air’.

Con l’allungarsi delle giornate e il rialzarsi della temperatura gli amanti della vacanza attiva e del benessere a Rimini possono contare su mille opportunità. A partire dall’allenamento davanti al ‘polmone blu’ vista mare.

Proprio sulla spiaggia, allo stabilimento balneare del Bagno 26 di Marina Centro, il Villaggio del Benessere è uno degli indirizzi per gli amanti del wellness all’aria aperta. In estate e in inverno qui si svolge attività sportiva in riva al mare in autonomia o con istruttori professionisti che tengono corsi di diverse attività: dalla camminata sportiva al crossfit, dallo yoga allo zumba, ma anche sport nuovi come il calistenichs. A disposizione tutto l’anno campi da beach volley con servizio di spogliatoio, doccia calda e armadietti. In particolare, dal lunedì al venerdì è possibile prenotarsi per lezioni di allenamento funzionale e miofasciale sia individuali che a piccoli gruppi, attraverso un programma personalizzato. Per informazioni www.bagno26rimini.com/sport-e-benessere/.

A pochi passi, la stazione allenante Technogym, nel bel mezzo del Parco del Mare, è il punto di ritrovo ideale per chi vuole allenarsi con gli attrezzi messi a disposizione della stazione allenante. Per chi invece ama le lunghe passeggiate al tramonto o godere del sole che al mattino si alza dal mare, Walk on the beach è l’attività ideale. Walk on the Beach propone 60 minuti di camminata sportiva, guidati dalla personal trainer Elen Souza, per vivere la spiaggia come una palestra a cielo aperto e mantenersi in salute. L’appuntamento serale è per il mercoledì alle 18,30, mentre dal mese di maggio fino a settembre ci si ritrova il mercoledì alle 19.15 e sabato alle 8, entrambi con partenza dal bagno 26
Info: www.facebook.com/elensouzapersonaltrainer/.

 

Sulla spiaggia e non solo è anche possibile praticare la tecnica del Nordic Walking, una attività motoria che consente di ottenere moltissimi benefici grazie all’uso dei bastoncini.  Questa disciplina decisamente outdoor può essere praticata dodici mesi l’anno e se si vuole praticarla in compagnia l’associazione La Pedivella organizza uscite di Nordic Walking sulla spiaggia il mercoledì alle ore 15,00 o il sabato mattina alle ore 10,30 e alle ore 15,00 sempre con partenza dal Bagno 14 di Marina Centro. Sono possibili anche lezioni di gruppo o individuali di Nordic Walking di primo livello e di tecniche avanzate. Info: www.lapedivella.com

 

A poca distanza, all’altezza del bagno 26 con accesso dal Parco del Mare, è possibile anche praticare il Padel, grazie alla presenza di 3 campi da Padel panoramici. (Possibilità di noleggiare campi e racchette) Info: www.facebook.com/sunpadelrimini

Quest’anno il Circolo Up Tennis di Torre Pedrera organizza l’Up Summer cup, un campionato amatoriale di tennis e padel, a cui possono partecipare squadre da tutta Italia. Il Campionato si svolge dal 25 aprile al 20 settembre e le squadre si affrontano nei week-end, da venerdì a domenica. Un’occasione per incontrarsi in riviera, giocare, sfidarsi e condividere una vacanza sportiva. I club vincitori delle varie tappe si giocheranno il trofeo UPSUMMERCUP nel master conclusivo di settembre. Info: www.facebook.com/circolouptennistorrepedrera/

 

Ma non c’è solo il mare: ogni sabato al Parco Marecchia (area Ponte di Tiberio) è possibile partecipare a corse cronometrate gratuite. Marecchia Parkrun organizza infatti corse cronometrate di 5 km aperte a tutti. L’appuntamento a Rimini è al Parco Marecchia, all’ingresso da viale Tiberio, ogni sabato mattina alle ore 8.45. Basta iscriversi su sito ufficiale di parkrun una volta per sempre e portare una stampa del proprio codice a barre a ogni corsa per la rilevazione cronometrica del tempo. L’iniziativa è interamente organizzata da volontari ed è dedicata sia a chi sta muovendo i primi passi nella corsa sia a quelli con più esperienza.

Info: marecchiaoffice@parkrun.com  www.parkrun.it/marecchia/

 

Tra gli eventi di primavera da segnalare a cui tutti possono partecipare, c’è la RunRise Winter edition, una camminata ludico motoria a scopo benefico a Covignano prevista per sabato 9 aprile con partenza dal Santuario delle Grazie alle ore 15.99 Info: 335 1270914 www.facebook.com/riminiformutoko/

Il 25 aprile, Festa della Liberazione, ritorna invece, la manifestazione podistica motoria e non competitiva, organizzata da Uisp Rimini, la “48^ Camineda Straca” con ritrovo al Centro Sportivo di Viserba Monte e partenza alle ore 9.30. Il 22 maggio una corsa tutta dedicata ai bambini si svolgerà tra la Piazza sull’acqua e il Parco Marecchia, si tratta della StraRimini Baby, la mini camminata ludico motoria per i più piccoli che anticiperà il ritorno, nel 2023, della tradizionale mezza maratona di Rimini.

 

A Pasqua sulla spiaggia di Rimini torna uno dei principali appuntamenti che storicamente hanno caratterizzato l’avvio della stagione degli eventi primaverili sulla spiaggia: il Paganello, il torneo internazionale di Beach Ultimate, lo sport del frisbee giocato sulla sabbia. La 31esima edizione del Paganello, porterà a Rimini i migliori interpreti degli sport che si praticano con il frisbee e che invaderanno la spiaggia dal bagno 34 al 42, dal 16 al 18 aprile. Un evento all’insegna dello sport, dell’incontro fra giovani di tutto il mondo, della pace. Info www.paganello.com

 

Dal 13 al 15 maggio, sulla spiaggia di Viserba, bagni 29-36, torna anche il Festival internazionale di Tchoukball, un’occasione per scoprire uno sport che unisce spettacolarità, fair-play, agonismo e amicizia.

 

Da non dimenticare l’evento per eccellenza dedicato a fitness, benessere e sport, che torna alla Fiera di Rimini dal 2 al 5 giugno: Rimini Wellness, che darà poi avvio agli appuntamenti dell’estate.

 

Più ci si avvicina alla bella stagione e maggiori sono le attività proposte da vivere all’aperto. A partire dal mese maggio anche in centro storico, al Ponte di Tiberio oppure al Porto, la “palestra all’aperto” Fluxo organizza, dal lunedì al giovedì, molteplicità di attività, dalla capoeira all’allenamento funzionale, dando la possibilità ai partecipanti di scegliere il singolo corso o mischiarli a piacimento (www.fluxomovement.it/).

Dal 2 al 26 maggio si comincia con Fluxo Start, attività motoria outdoor con diversi livelli di intensità, condotta da istruttori professionisti in orario di pausa pranzo dal lunedì al giovedì dalle 13,30 alle 14,30. Dal 13 giugno l’attività cambia orario: dal lunedì al giovedì dalle 7,00 alle 8,00 e dalle 19,00 alle 21,00 e aggiunge una nuova postazione: oltre al Ponte di Tiberio e al porto, in Piazzale Boscovich, tiene corsi anche al Parco del Mare, nella zona di Miramare all’altezza Via Oliveti.   Info: 347-1224480.

 

Anche la meditazione, la ricerca del benessere psico-fisico, in una parola lo yoga, accompagnerà Rimini per tutta la bella stagione. Da maggio a ottobre, ogni domenica, affacciati sull’alveo in cui si bagna il Ponte di Tiberio, Rimini Yogi terrà corsi di Hatha Yoga tradizionale presso la piazza sull’acqua. Le classi, della durata di 70 minuti circa, sono sia per principianti che praticanti esperti. Orario: in maggio, settembre e ottobre ogni domenica alle 10; in giugno, luglio e agosto, ogni domenica alle 19. Sul posto sono presenti tappetini disponibili su prenotazione per chi ne è sprovvisto.
Info: 3315285154 www.instagram.com/riminiyogi/

 

Anche gli amanti della bicicletta possono godere di una vasta gamma di opportunità a Rimini. Numerosi i percorsi che permettono di conoscere la città e l’entroterra unendo al piacere della scoperta, lo stare bene pedalando. Per info: www.visitrimini.com/una-meravigliosa-terra/rimini-in-sella-dal-mare-al-monte/

 

Ultimi Articoli

Scroll Up