Home > Ultima ora politica > Processo Aeradria, Rossi: “Sempre stata certa della integrità e onestà degli imputati”

Processo Aeradria, Rossi: “Sempre stata certa della integrità e onestà degli imputati”

“Con l’epilogo del processo per il crac Aeradria e l’assoluzione di Andrea Gnassi, Stefano Vitali, Manlio Maggioli e Lorenzo Cagnoni ci lasciamo alle spalle un capitolo giudiziario complicato per il riminese”.

A dichiararlo è Nadia Rossi, Consigliera Pd Assemblea Legislativa Emilia-Romagna.

“Per gli imputati – continua – , assolti con formula piena, si chiude un periodo durato 9 anni che ha portato via il sonno e la serenità alle persone coinvolte e a chi era sicuro come me della loro integrità e onestà.

Penso in particolare ad Andrea Gnassi, che 9 anni fa quando tutto è incominciato era alla guida dell’Amministrazione comunale e con cui condividevo lavoro e responsabilità come assessore con un unico obiettivo: il bene comune.

A lui e agli altri assolti auguro con il cuore di riprendere in mano le proprie vite e di recuperare speranze e sicurezze perse durante il lungo processo”.

 

Ultimi Articoli

Scroll Up