Home > Ultima ora politica > Provincia, dissesto idrogeologico. Santi in Valmarecchia per i sopralluoghi sulle zone a rischio

Provincia, dissesto idrogeologico. Santi in Valmarecchia per i sopralluoghi sulle zone a rischio

Questa mattina, il presidente della Provincia Riziero Santi, accompagnato dai tecnici dell’Ente (il dirigente Fausto Sanguanini e l’ing. Giovannino Vittori) ha svolto un sopralluogo in alta Valmarecchia per prendere in esame alcune criticità, sia dal punto di vista idrogeologico e di fragilità del territorio, che da quello della viabilità e della sicurezza stradale.

Ho preso visione di diverse situazioni che richiedono una risposta – afferma Santi – e per ognuna di queste svolgerò i necessari approfondimenti con i miei uffici e in stretto rapporto con i sindaci del territorio. In particolare, su una situazione mi sono sentito di dare una risposta immediata. Mi riferisco alla situazione del traffico nell’intersezione fra la provinciale e le comunali regolato da semaforo nel centro cittadino di Novafeltria. Un problema annoso che crea imbottigliamenti e disagi notevoli a tutta la vallata. Ho dato la disponibilità, senza attendere il passaggio della SP 258 all’Anas, per la realizzazionrcdi una nuova regolamentazione dell’intersezione mediante la realizzazione di una rotonda. L’accordo con il sindaco Zanchini prevede la fornitura immediata di uno schema di progetto e di un contributo economico sufficiente alla realizzazione della rotonda in forma sperimentale. L’Amministrazione comunale ha manifestato piena soddisfazione e si è detta disponibile a realizzare l’intervento“.

Scroll Up