Home > Ultima ora cronaca > Ravenna, Carabinieri di Riccione in trasferta arrestano ladro seriale

Ravenna, Carabinieri di Riccione in trasferta arrestano ladro seriale

Si trovavano a Ravenna in trasferta ma all’ingresso della città dei mosaici si sono imbattuti in un automobile che era stata segnalata al loro comando perché di proprietà di un pregiudicato. E così che i Carabinieri di Riccione, ieri pomeriggio, hanno pedinato P.f. rumeno di 36 anni specializzato in furti ai danni di negozi anche di lusso e lo hanno colto sul fatto nel centro del capoluogo romagnolo all’Esp Shopping Center. Qui aveva rubato abiti e vestiti per un valore complessivo di 500 euro.

Il ladro era solito agire sia con uno strumento in grado di eludere l’antitaccheggio sia con un marchingegno elettronico in grado di dissuadere il sistema di allarme posto all’ingresso dei negozi. Ieri, tuttavia, il malvivente ha trovato all’uscita dell’Esp Shopping Center proprio i Carabinieri di Riccione, rapidi ad infilargli le manette.

Immediata la perquisizione a casa del pregiudicato, a Rimini. Qui è stata rinvenuta altra refurtiva, sottratta a profumerie, negozi di abbigliamento e ottici di tutta la riviera.

L’arrestato, già sottoposto a procedimento penale per la stessa fattispecie di reati contro il patrimonio, come disposto dal Pubblico Ministero della Procura di Ravenna, a conclusione del rito direttissimo, è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di firma a Rimini e dal divieto di dimora nella provincia di Ravenna.

Ultimi Articoli

Scroll Up