Home > Ultima ora economia e lavoro > Regione: dal PNRR 220 milioni per l’edilizia scolastica

Regione: dal PNRR 220 milioni per l’edilizia scolastica

È stato firmato il decreto che definisce i criteri di riparto delle risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), individuandoli su base regionale, che saranno destinati agli interventi di edilizia scolastica. 

Per l’Emilia Romagna sono in arrivo oltre 220 milioni di euro da destinare alla realizzazione di: asili nido, scuole per l’infanzia, mense, palestre, scuole innovative e per la messa in sicurezza dei plessi scolastici. 

Risorse fondamentali per la crescita culturale ed economica del nostro Paese, che avranno positive ricadute sul nostro territorio e consentiranno ai nostri ragazzi di studiare in scuole più sicure e innovative.

Questo il dettaglio degli interventi in Emilia Romagna ed i relativi importi: 

Costruzione di nuove scuole innovative l’importo regionale è pari a 49.147.596,17 euro.

Asili fascia 0-2 l’importo è pari a 71.284.653,23 euro.

Scuola dell’infanzia l’importo è pari 37.232.007,82 euro.

Tempo pieno e mense l’importo è pari a 16.685.597,43 euro.

Palestre l’importo è pari a 18.198.911,61 euro.

Messa in sicurezza e riqualificazione delle scuole l’importo è pari a 32.044.670,66 euro”, scrivono in una nota il senatore del MoVimento 5 Stelle Marco Croatti e la deputata Giulia Sarti.

Ultimi Articoli

Scroll Up