Home > Ultima ora politica > Regione, Nadia Rossi: “Aeroporti. Coordinamento della Regione per evitare la guerra dei cieli”

Regione, Nadia Rossi: “Aeroporti. Coordinamento della Regione per evitare la guerra dei cieli”

L’apertura di un’infrastruttura importante come l’aeroporto di Forlì è il segno di una regione che, nonostante le difficoltà di questa durissima fase, ha il coraggio e la voglia di investire nel futuro” commenta la consigliera regionale dem Nadia Rossi, Vicepresidente della III Commissione Territorio, Ambiente e Mobilità.

Bene quindi che il Ridolfi torni a essere operativo ma proprio perché ci aspetta una fase di ripartenza non semplice, diventa ancor più importante la definizione da parte della Regione di una strategia unitaria che valorizzi le specificità delle infrastrutture del territorio, Bologna, Parma, Forlì e Rimini. Il “Fellini” deve e può giocare un ruolo fondamentale per lo sviluppo dell’economia del territorio quale hub turistico a servizio della costa“.

L’obiettivo, come già ripetuto in più sedi, è uno solo – ribadisce la consigliera regionale Pd – scongiurare quella guerra dei cieli che oggi è davvero l’ultima cosa di cui abbiamo bisogno. L’auspicato coordinamento degli scali da parte della Regione, nel massimo rispetto delle gestioni autonome, diventa prioritario per salvaguardare i flussi turistici e commerciali e soprattutto rafforzare l’economia locale messa a dura prova dalla piaga della pandemia“.

Scroll Up