Home > Ultima ora politica > Regione, test sierologici gratuiti per studenti fuori sede ed Erasmus

Regione, test sierologici gratuiti per studenti fuori sede ed Erasmus

Da oggi per gli studenti universitari fuori sede e per gli studenti universitari Erasmus sarà possibile sottoporsi allo screening gratuito previsto nelle farmacie dell’Emilia-Romagna. Ad annunciarlo la consigliera di Forza Italia Valentina Castaldani che esulta. “È per me una piccola vittoria che vale la tutela della salute per tutta la comunità, questa mattina durante la Commissione politiche per la Salute e Politiche sociali, il mio emendamento è stato inserito e votato unanime nella risoluzione che è stata approvata”.

Senza medico di base in città o in tutta l’Emilia – Romagna adesso sarà possibile anche per gli studenti fuori sede poter far parte della campagna dello screening della Regione.

“Abbiamo insistito – continua Castaldini –  negli ultimi mesi e nelle ultime settimane affinché i test sierologici venissero fatti a più categorie, e sono doppiamente contenta perché questa mattina è passata unanime una risoluzione che anche grazie alle mie interrogazioni di queste settimane ha avuto la strada segnata.

Infatti come Forza Italia abbiamo sempre creduto fosse fondamentale estendere lo screening e oggi siamo soddisfatti, pur essendo consapevoli del fatto che alcune farmacie sono già state prese d’assalto e che la lista di attesa, in alcuni casi, è già piena fino a dicembre.

Alla luce di questo chiedo un monitoraggio attento per quel che accade e ho proposto di riaprire i punti prelievi utilizzati per lo screening del personale scolastico. Se dovessero servire delle correzioni saremo pronti a farlo”. 

Scroll Up