Home > Ultima ora cronaca > Retata antidroga in Valmarecchia, una denuncia per spaccio di coca e due segnalazioni

Retata antidroga in Valmarecchia, una denuncia per spaccio di coca e due segnalazioni

Retata antidroga dei Carabinieri della compagnia di Novafeltria. In particolare, i militari di Villa Verucchio,hanno denunciato un 44enne, residente a Verucchio, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nel corso dei controlli, infatti, era stata notata un’autovettura sospetta che percorreva la Marecchiese all’altezza di Villa Verucchio e si è deciso di fermarla. L’intuizione dei Carabinieri è stata corretta; il conducente, con precedenti, ha subito mostrato segni di nervosismo. E dalla perquisizione del mezzo, sotto al sedile del passeggero anteriore, è saltato fuori un cofanetto in plastica che conteneva quattro involucri di cellophane: cocaina, del peso complessivo di 7 grammi, pronta per essere venduta al dettaglio.

La successiva perquisizione domiciliare non ha invece dato esiti. La droga rinvenuta è stata posta sotto sequestro e per il 44enne è scattata la denuncia  all’Autorità Giudiziaria di Rimini.

Durante la stessa operazione i Carabinieri della Stazione di San Leo hanno segnalato alla Prefettura di Rimini, quale assuntore di sostanze stupefacenti, un 18enne residente a Verucchio ed un 26enne residente a Novafeltria.

Il primo è stato controllato a Pietracuta di San Leo dopo essere stato notato mentre se ne stava da solo in Piazza 1° maggio. Alla vista delle divise però il giovane si è agitato ed insospettiti hanno deciso di approfondire il controllo. Il 18enne a quel punto ha consegnato spontaneamente un involucro contenente circa un grammo di hashish.

Il secondo, invece, è stato  controllato a Secchiano di Novafeltria. I militari hanno notato il 26enne che si aggirava di notte a piedi per Piazza Cappelli e lo hanno fermato. In assenza di una plausibile giustificazione e  innervosito alla vista dei Carabinieri, è scattata la perquisizione personale, che ha fruttato  circa un grammo di marijuana e un grammo di hashish. La sostanza stupefacente è stata sequestrata e per i due giovani è scattata la segnalazione alla Prefettura.

Scroll Up