Home > Ultima ora > Riccardo Fabbri nuovo presidente ACER

Riccardo Fabbri nuovo presidente ACER

Come da tempo anticipato da chiamamicitta.it, Riccardo Fabbri è stato nominato, dalla Conferenza degli Enti che si è svolta quest’oggi, presso la sede della Provincia di Rimini, presidente dell’ACER di Rimini, in scadenza alla data del 30 settembre 2016.

Nella stessa seduta sono stati eletti consiglieri Claudia Corsini e Davide Eusebi. Revisori dei conti sono stati nominati dottor Federico Fidelibus, dottor Massimo Cedrini, Dottoressa Meris Montemaggi.

Il primo mandato che dobbiamo dare al nuovo cda di Acer – ha spiegato il presidente della Provincia di Rimini, Andrea Gnassi è che noi saremo tanto più efficaci quanto saremo in grado di attuare politiche coerenti e integrate. C’è un patrimonio edilizio sfitto, c’è un patrimonio edilizio degradato e che necessita di essere riqualificato e messo in sicurezza e c’è una domanda importante di alloggi ad affitto calmierato. Per questo il cda di Acer dovrà presentare entro il 31 dicembre alla Conferenza degli Enti, assieme alla proposta di Bilancio 2017, quelle scelte di sviluppo che procedano lungo queste direttrici, potendo maturare attraverso un confronto serrato con le diverse realtà comunali”.

Raggiunto telefonicamente, il neopresidente non ha nascosto le difficoltà del mandato in un periodo in cui le difficoltà sulla problematica della casa evidenzia conflitti importanti: la compilazione delle graduatorie, la contrapposizione anziani/giovani, le problematiche degli extracomunitari, ecc…

Mi sono sempre ispirato ad una massima di Einaudi – prima conoscere e poi deliberare – quindi passerò qualche tempo a “prendere possesso” delle varie problematiche e farmi un’idea precisa su come dove intervenire… Quello che posso dire è che ci metterò tutto il mio impegno”.

59 anni, Riccardo Fabbri ha ricoperto diversi incarichi nella città ed è personaggio politico noto e apprezzato – è stato Capo di gabinetto della Presidenza della Provincia di Rimini – per le sue capacità e per la riservatezza che lo contraddistingue…

Al neopresidente un grande “in bocca al lupo” dalla redazione di chiamamicitta.it

Presidenza Acer, Riccardo Fabbri in pole position

Scroll Up