Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Riccione, all’ “Arena” ultima settimana di luglio all’insegna di incontri, cinema e spettacoli

Riccione, all’ “Arena” ultima settimana di luglio all’insegna di incontri, cinema e spettacoli

La rassegna di incontri con gli autori “ Il giardino segreto” si apre nell’ultima settimana di luglio nello spazio verde della Biblioteca di Riccione con due appuntamenti presentati da Debora Grossi. Mercoledì 28 luglio protagonista sarà la poesia con il riccionese Francesco Gabellini. Il titolo della sua raccolta di poesie è “Nivère”, richiama una nuvola, densa e minacciosa allo stesso tempo, che affascina il lettore e l’ascoltatore.

In occasione della serata della Notte Rosa, venerdì 30 luglio, Claudia Venuti nel suo ultimo romanzo dal titolo “ Ho trovato un cuore a terra ma non era il mio” racconterà le avventure e la crescita della sua Nina, personaggio al femminile alla scoperta di nuovi sentimenti. Una storia che ha raccolto grande consenso tra il pubblico vincendo ogni Lockdown.

Fino ad arrivare a domenica 1 agosto con Graziano Graziani pronto a portarci “A Venezia” con il suo nuovo libro per la collana Passaggi di Dogana per Giulio Perrone editore. Una guida letteraria, piena di curiosità e stupore nella laguna più famosa d’Italia. Graziani segue, letteralmente, le orme degli autori che hanno amato Venezia, cercando i loro luoghi d’elezione e le tracce invisibili del loro passaggio.

Tutti gli incontri della rassegna, organizzata dalla Biblioteca in collaborazione con il Giardino dei Libri e il Comitato Riccione Paese, partono alle ore 18.30 e sono ad ingresso libero.

Nelle stesse serate del 28 e 30 luglio, si svolgeranno due proiezioni di “Arena Riccione, cinema e spettacoli sotto le stelle” in viale Lazio, con inizio alle ore 21.30. La prima di mercoledì 28 luglio sarà “Occhi blu”, un noir con Valeria Golino nel ruolo di protagonista. Ad introdurre il film sarà Michela Cescon che dopo una carriera da attrice di cinema e di teatro, ha esordito alla regia del film Occhi blu.

Venerdì 30 luglio è prevista invece la proiezione “𝐂𝐑𝐔𝐃𝐄𝐋𝐈𝐀” di Craig Gillespie (USA/2021, 134’) con Emma Stone, Emma Thompson e Mark Strong.

La formula delle due rassegne all’aperto quest’anno propone una maggiore interazione del pubblico con gli ospiti invitati all’Arena e l’apertura del giardino della biblioteca a fine pomeriggio, in orario di aperitivo. Un unico grande luogo all’aperto dove è possibile, per alcuni appuntamenti in calendario, a partire dagli incontri nel giardino della biblioteca, o dai laboratori del Museo del Territorio dedicati ai più piccoli i mercoledì sera, proseguire la serata a Riccione paese per assistere alle rappresentazioni dell’Arena.

Arena Riccione nasce dalla collaborazione tra il Comune di Riccione, la Biblioteca e il Museo del Territorio, l’associazione Riccione Teatro, Giometti Cinema, la Cineteca di Bologna e il sostegno della Regione Emilia Romagna.

Ultimi Articoli

Scroll Up