Home > Ultima ora Attualità > Riccione, arrivati i nuovi arredi per la passeggiata Goethe

Riccione, arrivati i nuovi arredi per la passeggiata Goethe

Una foglia di kentia o di  stilizzata, bianca, più di tre metri d’altezza, che si allunga flessuosa verso l’alto a creare un’ombra rinfrescante sulle sedute del lungomare Goethe. E’ iniziata questa mattina la sistemazione dei nuovi arredi. La prima “foglia” era già stata montata all’inizio della scorsa estate in piazzale Azzarita, poi camminando verso Nord, si stanno da oggi sistemando due installazioni per ogni piazza (piazza dei Colori e piazza degli Aromi) e una in piazzale Giovanni XXIII. Nel tratto da piazzale Azzarita a Giovanni XXIII vi saranno quindi 6 foglie per un effetto scenico di grande impatto visivo.

A finire saranno quindi sistemate tutte le aiuole e le oasi verdi. Il verde è protagonista sul lungomare, dall’albero dei rosari o albero dei paternostri (la Melia Azedarach) un albero deciduo della famiglia delle Meliaceae, al prato verde, alle fioriture stagionali come ad esempio le begonie di vari colori nella piazza dei Colori, o le piante aromatiche come salvia, timo, lavanda, mirto e helichrysum, nella piazza degli Aromi.

“Credo che questi nuovi arredi diano un’aria di freschezza a tutta la camminata pedonale – ha detto l’assessore ai Lavori Pubblici, Lea Ermeti –. Sono sicura che quest’estate faranno da sfondo ai selfie di molti turisti. Da una parte richiamano lo stile della nostra città, leggero, chiaro e stilizzato come gran parte del Liberty di inizio secolo, dall’altra hanno un’utilità pratica evidente perché, insieme con le oasi verdi, l’ombra delle foglie daranno refrigerio alle passeggiate estive con temperature calde. Riccione insomma, sta preparando l’estate, per i nostri cittadini, per tutta la comunità sapere e vedere che si abbellisce e arricchisce il lungomare, dopo un inverno estenuante e a tratti davvero preoccupante, è una sferzata di ottimismo nel senso di una ripresa anche economica della città“.

Ultimi Articoli

Scroll Up