Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Riccione: assegnate le casette per il mercatino di Natale

Riccione: assegnate le casette per il mercatino di Natale

Si è riunita martedì pomeriggio la commissione tecnica selezionatrice incaricata di valutare le domande relative all’assegnazione delle casette del mercatino natalizio.

La data entro cui poter richiedere di partecipare con la propria attività era lunedì 5 novembre e alla scadenza sono pervenute 23 proposte.

Contenuto sponsorizzato

Così come per il 2017/2018, le linee guida della “fiera straordinaria” erano all’insegna della qualità e della creatività – con priorità per i prodotti che ricordano le tradizioni, le suggestioni e l’immaginario del Natale – e della limitazione del numero di attività di somministrazione di alimenti e bevande. 

Sulla base di questi criteri la commissione ha assegnato 19 casette lasciandone una a disposizione a rotazione per le associazioni di volontariato, così come nella scorsa edizione.

Le attività assegnatarie sono 16, alcune delle quali hanno presentato domanda per più casette.

Il mercatino sarà dunque caratterizzato da accessori e oggettistica artigianale a tema natalizio, idee regalo realizzate a mano, dolciumi e roll assortiti a base di pesce e prodotti nostrani, giochi a tema per i bambini.

Passeggiando lungo i viali si potrà inoltre incontrare la casetta di Thun, il famosissimo brand italiano noto in tutto il mondo per gli oggetti da collezione e accessori per la casa, provare i prodotti Acqua di rose (vincitrice del premio come miglior stand a Cattolica in fiore 2018), a base della pregiatissima rosa damascena, degustare finger food e specialità particolari preparate dai ristoranti del territorio.

La curiosità è la casetta Be well, fabbrica di cioccolato di Perugia, con i prodotti a base di cacao vegan e gluten free.

Siamo davvero soddisfatti di questo risultato – afferma l’assessore alle attività economiche Elena Raffaelli poiché si tratta di proposte di grande qualità. Il fatto che ci siano state moltissime nuove aziende a voler esserci, che alcune di queste abbiano richiesto più casette e che ci siano brand di livello internazionale non fa che confermare l’appeal della nostra città e del prodotto Natale a Riccione, una vetrina considerata pregiata e un’occasione unica e speciale per presentarsi a migliaia di persone”.

Le aree destinate ad ospitare il mercatino sono viale Ceccarini, viale Dante (fino a viale Galli) e viale Gramsci (fino a viale Martinelli).

Scroll Up