Home > Ultima ora cronaca > Riccione. Banda truffa 1800euro alle slot

Riccione. Banda truffa 1800euro alle slot

I Carabinieri della Compagnia di Riccione hanno fermato per un controllo una Bmw nei pressi di viale D’Annunzio. Dal controllo dei documenti degli occupanti risultano  che sono tre che hanno precedenti di truffa settore delle slot. Ai Carabinieri balza agli occhi inoltre il grande numero di monete da 1 e 2 euro nella macchina. Dal controllo, inoltre del bagagliaio dell’auto escono fuori delle schede sagomate di ferro.

I Militari pensano che dietro a questi due fatti una truffa ai danni di una sala  gioco. Immediatamente vanno controllare la sala bingo. Solo il controllo delle telecamere ha permesso di smascherare la truffa. I tre giocavano alle slot ma invece di metterci monete ci infilavano nelle gettoniere le schede metalliche. La slot funziona perfettamente e dopo un po butta fuori le vincite in monete vere. Dopo 6-7 ore di gioco i tre truffatori  salernitani aveva raccolto circa 1800 euro. I tre sono stati denunciati per truffa.

Scroll Up