Home > Ultima ora cronaca > Riccione: caccia al ladro dei negozi, ha già arraffato merce per 2700 euro

Riccione: caccia al ladro dei negozi, ha già arraffato merce per 2700 euro

Ruba da giorni nei negozi di Riccione, ma la sua faccia ormai è conosciuta e alla fine viene acciuffato dai Carabinieri. E’ stato così denunciato questa mattina un 53enne di origine pugliese, ritenuto responsabile di furto, aggravato e continuato per un valore di circa

L’ultimo colpo in un negozio di occhiali, dove aveva arraffato merce per circa 700 euro. Ma pochi minuti prima nella boutique a fianco era riuscito a portar via articoli per circa 2 mila euro.

Soprattutto il titolare dell’ottica aveva fornito ai Carabinieri una dettagliata descrizione del ladro, che era stato anche immortalato dalle videocamere  all’interno dell’esercizio. Grazie alle immagini l’uomo è stato anche identificato, poiché erra stato segnalato da giorni per il suo aggirarsi sospetto nel centro di Riccione.

L’uomo è ancora uccel di bosco, ma è ormai braccato dai militari che sanno tutto di lui. Le ricerche, tuttora in corso, rientrano nell’ambito di una serie di attività preventive e di contrasto alla criminalità predatoria e di illegalità in genere, posta in essere dai Carabinieri del Comando Compagnia di Riccione, soprattutto nel corso delle attuali ricorrenze ed in particolare nelle aree solitamente meta di numerosi turisti.

“Determinante, in particolare – sottolineano i Carabinieri – si è rilevato ancora una volta il ruolo del presidio collocato in Piazzale Ceccarini. L’operatività della struttura dell’Arma, unitamente a quella regolarmente disimpegnata della figura del c.d. “Carabiniere di Quartiere”, ha infatti permesso la relativa raccolta mirata di informazioni poi divenute fondamentali per la positiva conclusione delle attività d’indagine. Parola chiave ancora una volta, “prossimità”: Scambio informativo e collaborativo tra cittadino ed Arma”.

Il presidio di P.le Ceccarini periodicamente aperto anche in periodo invernale, sarà a breve potenziato negli orari di apertura in occasione dei fine settimana di maggior afflusso turistico.

Scroll Up