Home > Ultima ora sport > Riccione, calcio femminile: domenica contro la capolista San Bonifacio

Riccione, calcio femminile: domenica contro la capolista San Bonifacio

La Femminile Riccione Calcio incontra la capolista Pro San Bonifacio, domenica 10 dicembre alle ore 14.30 appuntamento al “Nicoletti” di Riccione. Tra le non pervenute Calli, Albani e Balducci, chi sarà sugli scudi Sara Perone. La ventiseienne riccionese dopo la parentesi legata al nuoto, muove i suoi primi passi a dodici anni nel panorama calcistica, nella società Coriano in seri C. Diplomata in ragioneria, baby sitter e calciatrice, Sara focalizza il suo sport preferito come: “Una valvola di sfogo e come puro divertimento”.

Sara raccontaci qualcosa della tua carriera…

Sono riuscita a togliermi diverse soddisfazioni riuscendo a vestire la maglia azzurra per qualche selezione nella nazionale under 16. Nonostante diversi infortuni negli anni, non mi é mai mancata la voglia di ritornare a giocare“.

Un Campionato di serie B in cui c’è da vendere cara la pelle

Sapevamo fin dall’inizio che questa serie B per noi sarebbe stata una scommessa. É un campionato totalmente diverso dalla serie C: con squadre piú organizzate tecnicamente, tatticamente, con velocitá di gioco maggiore e con giocatrici piú preparate.  Ormai siamo a metá campionato e per quello che ho visto posso dire che ci possiamo stare benissimo. Abbiamo ancora tantissima strada da fare sotto tutti i punti di vista, soprattutto sotto l’aspetto caratteriale. Siamo una squadra “giovane” con tanta voglia di crescere insieme e questo credo che lavorando possa darci tante soddisfazioni in futuro“.

Domenica incrocerete gli scarpini con la capolista, come avete vissuto questa settimana?

Domenica giocheremo contro la San Bonifacio, prima in classifica. L’attenzione e la concentrazione settimanale é stata la stessa delle altre partite; abbiamo lavorato bene. Penso che se entriamo in campo con la mentalitá giusta e credendo in noi stesse possiamo farci valere, consapevoli del fatto che loro sono lassù e quindi qualcosa in piú rispetto a noi ce l’hanno! Per questo noi non abbiamo niente da perdere quindi dobbiamo fare tutto quello che é nelle nostre possibilità“.

Chiudiamo chiedendoti, Femminile Riccione Calcio è…?

La Femminile Riccione per me é come casa, siamo una grande famiglia: a partire dalle nostre nane, alle giovanissime, Primavera e serie D“.

Ultimi Articoli

Scroll Up