Home > Ultima ora sport > Il Riccione Calcio lancia l’iniziativa di crowdfounding per un settore giovanile aperto a tutti i bambini e ragazzi

Il Riccione Calcio lancia l’iniziativa di crowdfounding per un settore giovanile aperto a tutti i bambini e ragazzi

L’obiettivo da raggiungere per il Riccione Calcio non è solo quello di fare rete ma è  più grande e, se vogliamo, ‘democratico’: la società, lo scorso 25 agosto ha infatti presentato il Nuovo Settore Giovanile a fiancoall’iniziativa di crowdfunding che sostiene l’avviamento al calcio di tutti i giovani, compresi coloro che per difficoltà economiche e sociali non potrebbero partecipare.

La società mira a dare la possibilità di esprimere il proprio talento e la propria passione per il mondo del pallone a tutti i bambini e ragazzi.

“Noi ci crediamo e siamo pronti ad incominciare questa splendida avventura. – racconta con soddisfazione il presidente Giampaolo Pascucci, che aggiunge – chiediamo a Riccione di credere in noi e nel nostro progetto”. “Il nostro entusiasmo è altissimo, puntiamo a formare prima degli uomini, e poi dei calciatori. – prosegue l’ex giocatore di serie A, allenatore e responsabile dell’area tecnica Riccione Calcio Daniele Daino – Grazie alla amministrazione comunale abbiamo spazi e strutture e adesso siamo pronti a cominciare!”.

Settore-Giovanile-Riccione-Calcio

Il funzionamento della piattaforma Eppela è semplice:Riccione calcio mira a raccogliere 10.000 euro in 40 giorni per decollare definitivamente con un settore giovanile aperto a tutti.

A fianco della società riccionese, la prestigiosa azienda internazionale Caffé Pascucci Torrefazione ha ribadito il proprio sostegno ed impegno a tale progetto. Anche Sense Gioielli ha recentemente confermato il suo impegno come main sponsor.

Al momento la raccolta fondi ha raggiunto 3.915 euro, ma l’obiettivo finale è di raccogliere 10.000 euro. ”

Non nascondiamo tuttavia l’ottimismo di superarli e raggiungere quota 15.000 per acquistare un pulmino con il quale potremo accompagnare quei ragazzi che altrimenti non riuscirebbero ad avere un passaggio. – dicono dal Riccione Calcio – Mancano ancora 23 giorni e siamo al 39% dal raggiungimento del nostro obiettivo. Nessun bambino deve perdere l’occasione di diventare un campione.

Ultimi Articoli

Scroll Up