Home > Speciale elezioni e referendum > Riccione, Caldari: Lago Arcobaleno, fondamentale riqualificare le aree verdi

Riccione, Caldari: Lago Arcobaleno, fondamentale riqualificare le aree verdi

Il Lago Arcobaleno si trova ai confini di Riccione, nella località Case Fornace, una volta cava per fare i mattoni e cuocerli nella vicina fornace,  appunto. Un’area protetta, nota soprattutto agli appassionati di pescaturismo per la presenza del lago dove si può praticare la pesca sportiva.

Stefano Caldari, assessore al Turismo del comune di Riccione e candidato sindaco civico del centro destra alle prossime amministrative, afferma che il Lago Arcobaleno diventerà un’oasi di relax dove sostare in tranquillità, sdraiarsi al sole immersi in un paesaggio naturale a poca distanza dalla città.
Un polmone verde facilmente raggiungibile dalla città che ha preziosi benefici in quanto contribuisce alla regolazione del microclima e arricchisce la biodiversità del territorio. Ma soprattutto permetterà alla comunità di trascorrere giornate all’insegna della natura e della tranquillità.

“Generare bellezza significa per noi prenderci cura della città anche dal punto di vista urbanistico e pensare a un giusto equilibrio di spazi e funzioni  – sostiene Caldari – Per questo abbiamo inserito nel nostro programma tra gli interventi urgenti da portare avanti la riqualificazione del Lago Arcobaleno di via Murano che deve diventare, opportunamente attrezzato e connesso, una meta naturalistica per la vita, lo sport e l’attività fisica e ricreativa all’aria aperta collegandosi al percorso ciclopedonale in progettazione lungo il Rio Melo”.

“Il tema del verde sta a cuore ai cittadini che apprezzano molto anche la semplice possibilità di goderne affacciandosi dalla finestra di casa aggiunge Caldari -. Oggi, dopo l’esperienza del lockdown che in Italia è stato particolarmente stringente, abbiamo tutti molta più consapevolezza dell’importanza di garantire l’accessibilità di uno spazio verde in città e intorno a essa. Da fruire anche grazie alla mobilità dolce. La riqualificazione dell’area del Lago Arcobaleno rientra proprio in questa visione che per noi è un valore fondamentale”.

Ultimi Articoli

Scroll Up