Home > Ultima ora Attualità > Riccione: Carabinieri al lavoro per controllare il rispetto delle norme anti Covid

Riccione: Carabinieri al lavoro per controllare il rispetto delle norme anti Covid

L’emergenza COVID non è terminata e le recrudescenze del fenomeno che si stanno riscontrando confermano che occorre mantenere alta la guardia sul fenomeno. E’ per questo che, nella mattinata odierna, i Carabinieri della Stazione di Riccione hanno eseguito una serie di controlli in Piazza dell’Unità sede del Mercatino settimanale, per verificare il rispetto delle disposizioni contenute nell’ultimo DPCM del 24 ottobre scorso che, al fine di contrastare la diffusione del COVID-19, hanno stabilito regole ancora più restrittive alle quali devono attenersi tutti i cittadini e i titolari delle attività commerciali. Durante i sopralluoghi è stato riscontrato lo sforzo collettivo ad attenersi a poche ma necessarie regole e che l’utenza, tutto sommato, è piuttosto accorta a seguire le regole del distanziamento e all’uso dei presidi di sicurezza (mascherine). I servizi di controllo sono stati finalizzati non soltanto a sanzionare una violazione di legge, ma anche a ricordare quanto irresponsabile e potenzialmente nocivo per la collettività sia il comportamento del non indossare la mascherina in spregio, tra l’altro, di forme di distanziamento, indispensabili per prevenire la diffusione del contagio. I servizi proseguiranno nel corso dei prossimi giorni.

Scroll Up