Home > Ultima ora Attualità > Riccione. Carabinieri controllano 40 ragazzini assembrati in viale Ceccarini

Riccione. Carabinieri controllano 40 ragazzini assembrati in viale Ceccarini

I carabinieri della compagnia di Riccione, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio in cui, osservati speciali, sono stati i gruppi di giovani adolescenti, più volte protagonisti nei recenti fatti negativi di cronaca.

Circa 40 i ragazzi identificati, tutti tra i 14 ed i 17 anni, di Riccione e dei comuni limitrofi, quindi non giustificati a trascorrere il pomeriggio lontani dai propri comuni e regioni di residenza. Ed infatti, ad essere sanzionati, sono stati un giovane marignanese, un morcianese ed un pesarese, tutti accomunati da amicizie nella perla e dal desiderio di trascorrere un normale pomeriggio in libertà con i propri amici.

Da viale Ceccarini a Piazza XXV Aprile, fino ai più noti parchi riccionesi, sono stati tanti i gruppi ritrovati assembrati ove però, finalmente, almeno il concetto dell’obbligatorietà della mascherina sembra essere stato afferrato. Meno bene il resto. Un diciannovenne riccionese, infatti, è stato sorpreso a cedere alcuni grammi di marijuana e per questo denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Scroll Up