Home > Ultima ora economia e lavoro > Riccione. A.A.A. cercasi aspiranti camerieri

Riccione. A.A.A. cercasi aspiranti camerieri

Corso di Cameriere esperto di breakfast, gestione del bar, caffetteria, cocktail, vini e comunicazione con il cliente e virale nei social.

Il corso è realizzato in collaborazione tra Federalberghi Riccione e Iscom e.r. tramite il piano formativo “Sviluppo del sistema della ricettività alberghiera nel territorio di Riccione” approvata dalla Regione Emilia Romagna e cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo

Il percorso formativo, è stato strutturato tenendo presente le necessità del territorio, con l’obiettivo primario di innalzare il livello di occupabilità, contrastando quindi la disoccupazione e rispondendo al reale fabbisogno di professionalità delle imprese turistiche.

L’operazione è finalizzata a formare un Cameriere che sarà in grado di svolgere con efficienza e competenza tutte le attività legate al servizio di sala all’interno di strutture ristorative alberghiere ed extralberghiere, nonché al servizio di bar all’interno di aziende alberghiere, di ristorazione e di pubblici esercizi.
I partecipanti, al termine del percorso formativo, saranno pertanto in grado di svolgere tutte le funzioni classiche del cameriere, ovvero predisporre la comanda/ordine, secondo lo standard aziendale richiesto, sapranno servire in sala pasti e bevande nel rispetto delle norme igienico-sanitarie vigen ti ma sapranno anche utilizzare efficaci tecniche di comunicazione in base alle tipologie di clienti coi quali si interfacciano e saranno in grado di trasmettere “emozioni” raccontando i piatti e la loro origine.

Il Corso è di 300 ore di cui 180 in aula e 120 di stage ed è rivolto a persone non occupate, domiciliate o residenti in Emilia Romagna, con buona capacità di espressione e comprensione della lingua italiana, in caso di candidati stranieri.
Il corso si svolgerà tra marzo e maggio presso la sede di Federalberghi Riccione e la parte pratica direttamente in hotel.

Il corso è gratuito in quanto cofinanziati dalla Regione Emilia Romagna e dal Fondo Sociale Europeo. Iscrizion i entro giovedì 22 febbraio, contattando Iscom E.R. Rimini tel 0541/ 743272 o sul sito www.iscomer.rn.it.

Ultimi Articoli

Scroll Up