Home > Ultima ora cronaca > Riccione, cinque giovani denunciati per ricettazione e furto

Riccione, cinque giovani denunciati per ricettazione e furto

Su indicazione della Sala Operativa, una pattuglia di Volante interveniva in località Marano di Riccione, perché segnalata una autovettura ferma dietro dei cespugli con 5 ragazzi a bordo che più volte transitava nel parcheggio facendo insospettire i residenti.

Giunti sul posto gli operatori identificavano i cinque giovani, tutti di origine senegalese con età compresa dai 21 ai 26 anni, solo uno non in regola con le norme di soggiorno, residenti tutti nell’hinterland milanese.

Durante il controllo, quello seduto davanti lato passeggero, cercava con il piede di occultare due telefoni IPHONE appoggiati sul tappetino. I poliziotti hanno chiesto una giustificazione per i due telefonini ma tutti dichiaravano di non saperne nulla.

Da accertamenti, entrambi i telefonini risultavano essere stati rubati la serata precedente. Rintracciato solo uno dei derubati, questi riconosceva senza ombra di dubbio uno dei ragazzi quale l’autore del furto avvenuto la sera precedente a Marina Centro di Rimini. Da un successivo controllo, uno di loro veniva trovato in possesso di un pacchetto di sigarette contenente della sostanza stupefacenti risultata essere hashish (gr.15 circa), che veniva sequestrata.

Accompagnati in Questura, tutti i giovani venivano denunciati per ricettazione in concorso, oltre che per furto quello riconosciuto quale il ladro del cellulare. Inoltre, lo straniero irregolare veniva denunciato per soggiorno irregolare sul T.N. oltre che contestata la violazione amministrativa sul possesso dello stupefacente per uso personale.

Ultimi Articoli

Scroll Up