Home > Ultima ora politica > Riccione Civica: “La giunta Tosi ha dimenticato il valore dello sport: vuoto assoluto”

Riccione Civica: “La giunta Tosi ha dimenticato il valore dello sport: vuoto assoluto”

Secondo Riccione Civica “Ia Giunta Tosi ha dimenticato il valore dello sport”.

“L’Amministrazione Tosi – scrive il gruppo di opposizione – che vanta obiettivamente il primato dei rendering mai realizzati, sembra avere completamente dimenticato l’importanza del binomio sport e turismo per Riccione, ignorando quindi il rapporto indiscutibile che lega le dinamiche turistiche alle varie discipline sportive. Quasi 2 italiani su 4 scelgono la meta delle loro vacanze anche sulla base dell’offerta in termini sportivi che il territorio è in grado di esprimere. Senza considerare l’importanza che la dotazione impiantistica può assumere per il turismo europeo. Il turismo sportivo: fenomeno che ha progressivamente acquisito “identità” ed un preciso target, si affianca e completa con numeri significativi il tradizionale turismo balneare e culturale. Una valida opportunità da coltivare per la necessaria destagionalizzazione”.

“E allora perché -. chiede Riccione Civica – un “vuoto” del genere da parte della Tosi e dell’Assessore Caldari? Pensare che accadesse proprio a Riccione, dove la dotazione impiantistica non manca e con la quale il nostro Comune si distingue in Riviera e non solo. Oltre allo stadio del nuoto riconosciuto a livello nazionale, Riccione ha un pattinodromo al coperto e diverse aree scoperte per il pattinaggio, un palazzetto dello sport, campi da tennis e da squash (dove ha addirittura sede la Federazione di riferimento) e decine di palestre, impianti sportivi e di calcio. Impianti sui quali purtroppo a malincuore, in questi sette anni, sono mancati interesse e investimenti economici. Per altro lo sport è un “mondo” in grado di stimolare modelli positivi di sviluppo legati anche alla sostenibilità ambientale, tuttavia nessun segnale è arrivato in questa direzione per le decine di società sportive che da anni si prodigano in nome dello sport. Iniziative a sostegno del valore sociale ed aggregativo dello sport per la nostra comunità: non pervenute!”

Riccione Civica “è convinta che si possa e si debba fare meglio perché crede nello sport e nel valore del binomio sport e turismo. Riteniamo necessari investimenti straordinari sugli impianti sportivi attraverso lo strumento del piano triennale degli investimenti pari ad almeno 1 milione di euro l’anno, da affiancare alle ingenti risorse provenienti dai bandi regionali, statali ed europei ai quali questa Amministrazione non ha MAI mostrato particolare interesse.
Fondamentale inoltre “METTERE IN RETE” la gestione di tutti gli impianti sportivi; un’unica REGIA consentirà meglio alla città di recuperare il terreno perduto e di intercettare tutti i segmenti turistici legati ai vari ambiti sportivi, migliorando sensibilmente l’offerta sportiva per tutta la comunità”.

Ultimi Articoli

Scroll Up