Home > Ultima ora cronaca > Riccione, condannato farmacista scassinatore

Riccione, condannato farmacista scassinatore

I Carabinieri di Riccione hanno arrestato, per tentato furto e resistenza a Pubblico Ufficiale, M. R., italiano 29-enne residente a Riccione. Nella circostanza, i militari – transitando nei pressi del locale ufficio postale – sorprendevano un uomo che – introdottosi all’interno della parte recintata delle Poste, tentava di scardinare la serratura dell’entrata posteriore dell’ edificio.

L’ indagato, alla vista dei militari, si dava alla fuga nelle vie limitrofe e una volta raggiunto ha iniziato ad opporre resistenza scagliando calci e pugni a i Carabinieri. E’ stato arrestato dopo una breve colluttazione.

Il ragazzo, un farmacista, con un lavoro pronto in una città del Nord, ha raccontato ai giudici, ieri mattina,  che ha tentato  il furto perchè pieno di debiti. Ha patteggiato due anni di carcere. Pena sospesa.

Ultimi Articoli

Scroll Up