Home > Ultima ora Attualità > Riccione: dall’Associazione di Polizia una donazione al “Ceccarini”

Riccione: dall’Associazione di Polizia una donazione al “Ceccarini”

Nel pomeriggio del 24 settembre scorso, presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Ceccarini” di Riccione, una delegazione della Sezione A.N.P.S di Rimini, composta dal Presidente Gennaro Pili e da membri del Consiglio Direttivo, dal Segretario Economo e da soci espressione del Gruppo di Volontariato, ha incontrato una rappresentanza di medici e di infermieri del Reparto, capeggiata dal Primario PS e Medicina d’Urgenza Dr. Mauro Fallani e dalla Direttrice Sanitaria Dottoressa Bianca Caruso.

Nell’occasione la Sezione A.N.P.S. ha donato al Reparto 10 dispositivi digitali per la misurazione istantanea della pressione sanguigna e del battito cardiaco Omron M3.

Il suddetto materiale è stato acquistato dalla Sezione A.N.P.S., secondo gli indirizzi di priorità segnalati dai Responsabili del Reparto, con i fondi ricavati dalle donazioni dei propri Soci e simpatizzanti, nel contesto mirato di testimoniare ad una categoria di professionisti, quali gli operatori dell’Ospedale “Ceccarini” di Riccione ad ogni livello di responsabilità e di ruolo, la grande stima dell’A.N.P.S. e la profonda riconoscenza della Società Civile per lo straordinario ed incessante impegno profuso con altissimi livelli di professionalità a tutela di una popolazione così duramente colpita dalla pandemia del Coronavirus, Covid-19. 

Scroll Up