Home > Ultima ora politica > Riccione: deroga per la costruzione della piscina del Romagna Camping Village

Riccione: deroga per la costruzione della piscina del Romagna Camping Village

Approvata ieri sera, dal Consiglio comunale di Riccione, la richiesta di permesso a costruire in deroga, presentato dal Romagna Camping Village, ex Camping Fontanelle di viale Torino, per la realizzazione di una piscina in sostituzione del campo da tennis, al fine di mantenere la classificazione del 4 stelle e quindi quella di villaggio turistico. 

L’intervento di realizzazione della piscina è previsto all’interno del perimetro della struttura all’aria aperta esistente e le nuove opere saranno realizzate all’esterno della zona sottoposta a vincolo paesaggistico. Inoltre l’intervento rispetta il criterio della riqualificazione generale e nell’interesse pubblico attraverso l’innalzamento dei livelli qualitativi dei fabbricati aventi funzioni turistico ricettive. L’intervento in deroga si inserisce nella promozione da parte dell’Amministrazione comunale di Riccione di pianificazione di interventi finalizzati al miglioramento ed alla diversificazione dell’offerta turistica cardine dell’economia cittadina. La struttura – si rammenterà – rientra nell’Accordo Operativo del Camping Village Romagna e Riccione, un progetto di rigenerazione urbana elaborato dopo l’avviso pubblico per manifestazioni di interesse indetto dal Comune di Riccione.

Scroll Up