Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Riccione, domenica Alessandro Giovanardi racconta “I colori di Rimini”

Riccione, domenica Alessandro Giovanardi racconta “I colori di Rimini”

Al via a Riccione con un’imperdibile anteprima la quinta edizione dell’ormai storico Il classico nel contemporaneo, ciclo di conversazioni che affrontano, attraverso l’arte, temi e suggestioni che da sempre interrogano l’uomo e la sua storia. Quest’anno con Arte e moda. Dialogo nel tempo si intende seguire il fil rouge che unisce due mondi che partono dalle stesse radici storico-culturali: la moda, e l’arte, e l’intreccio che le ha legate nei secoli. La moda è sempre stata connessa con il gusto, lo stile, l’architettura e l’artigianato del suo tempo, ma diventa arte quando è libera di interpretare, dando vita a una creazione nuova e originale.

Ciò che è cambiato a partire dall’800 sino ai giorni nostri è il rapporto fra i due interlocutori che, complici i mutamenti economici, sociali e tecnologici, si confrontano in un dialogo alla pari, tra ispirazioni, contaminazioni, e interazioni. Domenica 25 ottobre alle ore 17 il programma della rassegna verrà illustrato da Stefano Caldari, assessore Turismo Sport Cultura Eventi del Comune di Riccione e Sara Andruccioli, curatrice del progetto. In questa occasione verrà inoltre presentato I colori di Rimini. Una pinacoteca immaginaria (Edizioni Interno 4), prezioso volume dello storico e critico d’arte Alessandro Giovanardi che, in dialogo con Sara Andruccioli, ci guiderà in un itinerario ideale alla scoperta dei tesori d’arte di Rimini, soffermandosi sulle opere di alcuni grandi pittori, dal ‘400 al ‘600, come Giovanni Bellini, Guido Cagnacci, Guercino. Questi autori, maestri minuziosi nella rappresentazione dei corpi, degli abiti, dei gesti, sono al tempo stesso capaci di svelare, con l’uso sapiente del colore, non solo la realtà, ma anche ciò che va oltre l’esprimibile. Fascinazioni che uniscono arte e moda attraverso un legame potente e innescano un ciclo di conversazioni unico nel suo genere.

L’evento sarà fruibile in due modalità: in presenza al Palazzo del Turismo (piazzale Ceccarini, 11) e tramite diretta streaming disponibile sul canale YouTube di Città di Riccione. In conformità con le normative vigenti per il contenimento del Covid-19 per la partecipazione in presenza è previsto un numero massimo di 50 persone. Gli spettatori dovranno obbligatoriamente indossare la mascherina, igienizzare le mani all’ingresso e rispettare la distanza minima di 1 metro.

La rassegna Arte e moda. Dialogo nel tempo si svolgerà ogni domenica dall’8 al 29 novembre alle 17 al Palazzo del Turismo con le medesime modalità di prenotazione.

Calendario conversazioni

Domenica 8 novembre ore 17

Alessandra Galasso

Frida Kahlo: l’abito come costruzione dell’identità

Domenica 15 novembre ore 17

Luca Missoni in dialogo con Massimiliano Capella

Missoni. L’arte applicata alla moda

Domenica 22 novembre ore 17

Barbara Guidi

Lusso, eleganza, voluttà. Boldini e la moda nella Parigi della Belle Époque

Domenica 29 novembre ore 17

Fabriano Fabbri

L’arte in passerella: da Chanel a Valentino

Info e prenotazioni

Assessorato Turismo Sport Cultura Eventi

IAT 0541 426050

iat@comune.riccione.rn.it

Scroll Up