Home > Ultima ora Attualità > Riccione e tutta la Romagna piangono Roberto Casadei “romagnolo praticante dalla nascita”

Riccione e tutta la Romagna piangono Roberto Casadei “romagnolo praticante dalla nascita”

Se n’è andato oggi Roberto Casadei. Aveva appena 47 anni ed era malato da tempo. Riccionese, scrittore e copywriter, amava anche salire sul palco come showman. Ma non per far vedere quanto fosse bravo – e bravo lo era davvero – ma con l’unico scopo di far conoscere a più gente possibile usi, costumi e tradizioni di noi Romagnoli. O meglio, con lo scopo innanzi tutto di far del bene, perché gli incassi andavo sempre a qualche progetto che aiutava chi aveva più bisogno.

Si definiva “Romagnolo praticante dalla nascita” e ancora di più “Pataca D.O.P.”. Di cui sentiremo una mancanza incolmabile.

Nel manifestare ai famigliari e agli amici di Roberto il nostro cordoglio, riproponiamo l’intervista che pubblicammo lo scorso, scritta da Nicola Luccarelli:

A Cattolica “Stessa Spiaggia e Stesso Mare”, ma con Casadei di Riccione

 

Scroll Up