Home > Cronaca > Riccione: fuoco nel camping a Fontanelle, distrutti 12 bungalow e gli altri danneggiati

Riccione: fuoco nel camping a Fontanelle, distrutti 12 bungalow e gli altri danneggiati

Su 17 bungalow, 12 sono andati completamente distrutti e cinque sono stati gravemente danneggiati. E’ il bilancio del furioso incendio scoppiato oggi nel Camping Romagna Family Village a Fontanelle di Riccione in via San Gallo. L’allarme è stato lanciato poco prima delle 14.30 quando una densa colonna di fumo si è sollevata fino a essere visibile da grande distanza.

I Vigili del Fuoco di Rimini sono accorsi con un’autobotte e altri veicoli di soccorso con 5 operatori, mentre da Cattolica ne sopraggiungevano altrettanti, mentre altri due manovravano il “carro aria” per poter rendere accessibile la zona dato l’alto calore sviluppato dal rogo.

E proprio il calore eccessivo ha provocato il mancamento di un giovane vigile che stava affrontando le fiamme con la sua pesante bardatura. Per lui nulla di preoccupante, ma è stato ricoverato per precauzione in ospedale.

In questi giorni il camping era chiuso per lavori di ampliamento e quando è scoppiato l’incendio alcuni operai stavano lavorando nel cantiere. Sono stati loro a dare l’allarme, mentre le cause del disastro sono ancora da accertare.

Le operazioni di spegnimento sono durate oltre due ore procedendo con estrema cautela per il rischio di presenza di bombolette di gas-propano per fornellini portatili. Messa in sicurezza tutta la zona, altre ore di lavoro sono state necessarie per lo smassamentio delle macerie, composte anche materiali plastici.

Nel frattempo nella caserma dei Vigili del Fuoco di Rimini sono giunti rinforzi da Cesena, in quanto a causa di un altro allarme sempre a Riccione, dovuto a un focolaio scoppiato nella lanuggine di pioppi presso il cimitero che stava aggredendo un canneto, il presidio rischiava di rimanere troppo sguarnito.

 

Ultimi Articoli

Scroll Up