Home > Primo piano > Riccione: furti, spaccio ed evasione: raffica di denunce da parte dei Carabinieri

Riccione: furti, spaccio ed evasione: raffica di denunce da parte dei Carabinieri

auto carabinieri

Raffica di denunce a piede libero – 19 in totale – da parte dei Carabinieri di Riccione nelle ultime 48 ore. I militari hanno infatti potenziato i controlli sul territorio in vista delle festività natalizie.

Un 22 enne e un 41 enne campani, residenti il primo a Cardito e il secondo ad Afragola sono stati deferiti in stato di libertà per aver trafugato contenitori contenenti olii esausti all’esterno dello “Spiller”, il nuovo ristorante di Via Flaminia.

Un 40enne tunisino è stato denunciato per soggiorno illegale nello stato italiano, in particolare a Riccione,  e non era in possesso del permesso di soggiorno. A essere denunciata è stata anche una 18 enne residente a Coriano per possesso di sostanze stupefacenti. L’indagata, sottoposta a controllo in questo centro dai militari della Stazione Carabinieri di Riccione, è stata trovata in possesso di una ventina di grammi di marijuana. I militari, a seguito di perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto ulteriori gr.5 di analoga sostanza.

A un 32enne nato in Ucraina ma senza fissa dimora in Italia è contestato invece il porto abusivo d’armi, in particolare un coltello a serramanico rinvenuto nella sua automobile. I militari del dipendente N.O.R. – Sezione Radiomobile, durante l’effettuazione di un posto di controllo, hanno fermato e controllato un’autovettura Volkswagen transponder, condotta dal giovane che, alla vista dei militari, ha cominciato a tenere un atteggiamento nervoso ed insofferente, insospettendo così i militari, che hanno deciso di procedere ad una perquisizione personale. Subito spiegato il nervosismo: l’uomo è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, sottoposto a sequestro. Nessuna spiegazione è stata fornita ai militari a proposito dell’arma rinvenuta.

In più sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza 6 automobilisti durante i controlli con etilometro che hanno coinvolto 150 automobili e 200 individui.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultimi Articoli

Scroll Up