Home > Ultima ora cronaca > Riccione. Giovani sammarinesi picchiati e derubati da banda di magrebini

Riccione. Giovani sammarinesi picchiati e derubati da banda di magrebini

Notte di terrore a Riccione per un gruppo di circa 15 giovani sammarinesi, quasi tutti minorenni ad eccezione di tre maggiorenni. Dopo aver cenato insieme hanno deciso di affittare dei risciò e una volta concluso il giro nella Perla Verde sono stati presi di mira da un gruppo di sette/otto ragazzi magrebini che li hanno minacciati, picchiati e rapinati.

Secondo una prima ricostruzione quattro dei giovani sammarinesi sono stati medicati al Pronto Soccorso di Riccione per i pugni in faccia e i calci ricevuti nella violenta aggressione. Almeno 4 gli episodi analoghi avvenuti nella notte a Riccione, tra l’una e le tre e mezza, tutti ad opera – pare – della stessa gang di giovani magrebini che tuttavia sono riusciti sempre a dileguarsi, all’arrivo dei Carabinieri, tra le vie di Riccione e la spiaggia.

Sono in corso ulteriori accertamenti, anche con l’acquisizione dei filmati delle telecamere a circuito chiuso, per riuscire ad individuare i componenti della gang.

(San Marino RTV)

Scroll Up