Home > Ultima ora politica > Riccione, Greta Testa consigliera provinciale: “Resto in Forza Italia”

Riccione, Greta Testa consigliera provinciale: “Resto in Forza Italia”

Greta Testa non lascia Forza Italia per andare nella Lega. Sul possibile cambio di casacca della consigliera comunale azzurra di Riccione c’era stata anche qualche scaramuccia fra esponenti forzisti e del Carrccio. Ma ora, eletta cosigliera provinciale, Greta Testa dichiara innanzi tutto: “Sono entusiasta di poter rappresentare in Consiglio provinciale Forza Italia,il partito in cui milito da cinque anni e dove continuerò il mio percorso politico”.

“Sono grata e onorata della mia elezione – prosegue – un risultato che mi vedrà espressione del territorio di Riccione e dei comuni di centro destra in Provincia. Ci tengo a ringraziare l’amministrazione comunale e, in particolare, la maggioranza e i colleghi esterni che hanno scelto il mio nome. Mai come in questi prossimi anni il ruolo in provincia sarà determinante, in quanto saremo protagonisti della gestione dei soldi del PNRR e mi impegnerò, insieme agli altri consiglieri di opposizione, a garantire che la maggioranza li impieghi nel modo migliore”.

Commenta da parte sua Fabrizio Dore, Coordinatore Regionale Forza Italia Giovani: “L’elezione della Greta, per il movimento giovanile regionale, è motivo di oroglio, le auguro buon lavoro in questa nuova avventura. Il suo impegno politico è un valore aggiunto anche per il partito, con il quale si è già in stretta collaborazione con il Sen. Antonio Barboni, per le elezioni di Riccione dove puntiamo a far tornare Forza Italia protagonista e determinante”.

Ultimi Articoli

Scroll Up