Home > Ultima ora politica > Riccione. Le minoranze protestano e lasciano la commissione urbanistica

Riccione. Le minoranze protestano e lasciano la commissione urbanistica

La minoranaza in Consiglio Comunale di Riccione ha abbandonato i lavori della terza commissione consigliare. Il motivo è lo scarso tempo messo a disposizione per approfondire i progetti delle manifestazione di interesse. La commissione, si fa notare dalle minoranze, è stata convocata d’urgenza il 12/12/2018 per il giorno 14/12/2018.

Il materiale da approfondire era notevole, tale da richiedere l’archiviazione su una chiavetta usb di 6,5 GB. La convocazione d’urgenza, su progetti così importanti per il futuro di Riccione è apparso alle minoranze come un atto di arroganaza. Una urgenza che non si giustifica neanche con la convocazione del Consiglio Comunale convocato per il 20 dicembre. Infatti l’iter dei progetti presentati con le manifestazioni di interesse è ancora lungo.

 

Scroll Up