Home > Ultima ora cronaca > Riccione, l’ingegnere non demorde: arriva l’ottava sanzione, questa volta “sui pedali”

Riccione, l’ingegnere non demorde: arriva l’ottava sanzione, questa volta “sui pedali”

Primo giorno di controlli potenziati a Riccione e oltre 133 persone controllate, di cui 5 multate, ieri pomeriggio dalla Polizia Locale di Riccione.

I controlli sono stati attivati, sulla spiaggia, nei parchi cittadini e sulle strade. Verifiche sulla corretta applicazione delle norme per il contenimento della diffusione dell’infezione sono state condotto anche davanti ai negozi alimentari e farmacie parte con particolare attenzione al distanziamento tra le persone. Personale della Polizia Locale ha verificato anche all’interno dei supermercato il rispetto del distanziamento sociale.

Dalla Polizia Locale di Riccione si ricorda inoltre che nella giornata di Pasqua saranno previsti punti di blocco sulle principali strade di collegamento dove tutte le auto in transito saranno fermate, nessuna esclusa.

Per quanto riguarda le cinque persone multate: due runner, una coppia di amici, che si allenavano affiancati sulla spiaggia in tenuta sportiva; l’ingegnere riccionese già multato 7 volte dalle varie Forze dell’ordine che ieri è stato sanzionato per l’ottava volta anche dalla Polizia Locale di Riccione perché con la bici sportiva si trovava lontano da casa, e altre 3 persone che sempre in bici si trovavano distanti da casa senza motivi di urgenza.

Ultimi Articoli

Scroll Up