Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Riccione: martedì prima nazionale di “Obbedienza” di Thomas Otto Zinzi

Riccione: martedì prima nazionale di “Obbedienza” di Thomas Otto Zinzi

Martedì 25 Agosto alle 19, Obbedienza di Thomas Otto Zinzi, regista e drammaturgo, sceglie un luogo storico della città di Riccione per il suo debutto nazionale. Uno spazio scenico non di strada ma che utilizza la strada per far parlare, attraverso il mestiere dell’attore, tutte le voci che non sempre riusciamo a sentire nei giorni feriali della vita. Un opera “verista” che parla di povertà senza retorica trova la sua ambientazione naturale all’aperto, in una temporanea isola di ospitalità offerta dagli spazi esterni della Chiesa Stella Maris di Riccione. 

Una drammaturgia spesso esclusa ai luoghi formalmente deputati alla rappresentazione (teatri) e che, come la sua protagonista, cerca nell’uomo comune, nello spettatore non abituale, autentici momenti di condivisione e di ricostruzione interiore. Obbedienza, un monologo a più voci, recitato da: Camilla Fabbrizioli (la protagonista), Guglielmo Frabetti, Marco Ubaldini, dalla giovanissima Denise Rizzi e dallo stesso Zinzi, va in scena anche grazie al sostegno del Rasi (Rete Artisti Spettacolo per l’Innovazione). 

Per partecipare alla rappresentazione, data la limitata disponibilità di posti a sedere e nel rispetto delle norme anticontagio è consigliato prenotare al seguente numero: 320 0522731 

Ultimi Articoli

Scroll Up