Home > Ultima ora cronaca > Riccione, Misano, Cattolica: quattro arresti dei Carabinieri per furto e spaccio di droga

Riccione, Misano, Cattolica: quattro arresti dei Carabinieri per furto e spaccio di droga

Intensa attività dei militari della Compagnia Carabinieri di Riccione, nelle varie località di competenza. 

A Riccione, nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri hanno arrestato, per furto aggravato, due modenesi, M.D. e M.F., rispettivamente di 36 e 46 anni. I due sono stati intercettati a seguito della denuncia di un furto all’interno di una vettura parcheggiata all’esterno di un centro commerciale. Bloccati, all’interno della loro auto i militari hanno rinvenuto la borsa rubata, il cellulare e i contanti. Saranno processati per direttissima.

Così come sarà processato, con lo stesso rito, un giovane di 20 anni che, a Misano, è stato trovato, dai Carabinieri della locale stazione, in possesso di 47 grammi di hashish, già pronta in dosi per la vendita. Arrestato, nella seguente perquisizione domiciliare è stato anche rinvenuti materiale atto al confezionamento. 

Stessa sorte per un cittadino albanese, O.R., di 25 anni. Anche in questo caso, l’uomo, arrestato, a Cattolica, perché stato trovato in possesso di sostanze stupefacenti, in particolare 52 grammi di eroina e la relativa strumentazione per il confezionamento. Nella perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti anche circa 20.000 euro in contanti, che i militari hanno ritenuto provento di vendita di droga.

Scroll Up