Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Riccione: in mostra le opere di Saro Di Bartolo dedicate al ciclismo

Riccione: in mostra le opere di Saro Di Bartolo dedicate al ciclismo

E’ visitabile negli orari di apertura del municipio la mostra di Saro Di Bartolo dedicata al ciclismo allestita nel primo piano del Palazzo Comunale.

Al mondo della due ruote è dedicata la mostra del pittore Saro di Bartolo allestita al primo piano del Municipio. Con fotopitture dedicate al Futurismo, primo movimento artistico a trattare in maniera organica e definita il tema dello sport, l’artista delinea paesaggi con alberi, colline, strade e cielo fondersi con il corpo del ciclista e la sua bicicletta.

La scelta della mostra è ricaduta su Riccione, quest’anno tappa del Giro d’Italia con innumerevoli iniziative collaterali che animeranno la città non solo a maggio, mese di tappa, ma anche successivamente. Iniziative dedicate al ciclismo già partite con gli eventi della “ Primavera del Giro”, le ultime svoltesi durante le Festività Pasquali appena trascorse. L’esposizione è aperta a tutti i cittadini.

Saro Di Bartolo

Fin da giovane Saro Di Bartolo coltiva lo studio della fotografia e dal 1969 se ne occupa pure professionalmente. Collabora con studi di advertising, editori e tour operator. Appassionato di storia, arte e costumi dei popoli, ha realizzato re-portage in varie regioni del mondo. Raccolte da cui sono scaturiti splendidi video, oggi su Youtube. Dagli anni ’80 si occupa di internet e prodotti multi-mediali, ottenendo prestigiosi riconoscimenti.

Suoi articoli e immagini sono apparsi su varie pubblicazioni: Airone, Bell’Italia, Capital, il Resto del Carlino, La Maison/Lifestyle, la Re-pubblica, Qui Touring.

E’ autore di oltre 30 mostre, personali e collettive, tra l’altro insieme a celebrità internazionali quali Mike Goldwater e Tim Fitzharris. Tra le più recenti: “Bangladesh” quale autore italiano ospite d’onore al “Circuito OFF Lucca 2018” – Vietnam, un Paese da Scoprire, Torino – “Futurist Photopaintings”, Morciano – “Cortona on the Move Festival” – ”Fatto Quotidiano Festival, Marina di Pietrasanta, selezionato da Oliviero Toscani “ – ”Il Racconto di Rimini”, “Teatro degli Atti”, Rimini – “Splash – Water for Life”, “Emporio 31”, Milano – “Rocce e Granelli”, Repubblica di San Marino – “Il Bello Fa Bene”, Archiginnasio di Bologna, con collocazione permanente delle foto negli ospedali della città – “Paesaggi Dal Mondo”, Fiera di Rimini.

Tra le realizzazioni editoriali: “Giò Pomodoro – Ornamenti 1954-95”, alla Biennale di Venezia ed al “Fashion Institute of Technology Museum” di New York – “Magiche Trasparenze, Le Vetrate Antiche” – la collana “Guide ai 7 Musei della Provincia di Rimini” – “Tesori d’Arte e di Fede”, Regione Emilia Romagna – le opere monumentali “I Colossei nel Mondo” e “Theatra”. Tra i ri-conoscimenti: 1° Premio “International Travel Photography Grand Prize” della United Airlines, su 15.000 fotografi da tutto il mondo – RAI3 gli dedica uno spazio apposito nel corso del programma “Mediterraneo” – tra 3.000 parteci-panti vince il concorso Lonely Planet “Mondo Passione Senza Fine” – 1° Premio al 12  Festival Internazionale del Film e Cd-Rom Turistico di Varese, cui partecipano 26 paesi – Premio Speciale per l’Ambiente del Ministero del Turismo della Turchia – “Posidone, Rassegna Mediterranea di Cultura ed Ambiente”, Premio Cultura-Fotografia, del WWF – Vincitore del 44° Garofano d‘Argento – prescelto a Los Angeles, insieme ai migliori fotografi naturalistici del mondo, per il prestigioso “Inner Reflections Calendar” – primo fotografo straniero, insieme a Giulietta Laconeo, a pubblicare un reportage su “Enthusiast Photographers Magazine” la prima rivista fotografica internazionale in lingua inglese del Bangladesh.

Info:

www.sarodibartolo.it.

Scroll Up