Home > Ultima ora sport > Riccione, Nicolò Martinenghi inarrestabile: segna record italiano dei 50 rana

Riccione, Nicolò Martinenghi inarrestabile: segna record italiano dei 50 rana

Nicolò Martinenghi non si ferma più e in 26″47 migliora il record italiano dei 50 rana e stabilisce il quarto tempo all time nell’ultima eliminatoria della sessione maschile della terza giornata degli Assoluti, in corso a Riccione. Il 21enne di Varese ha limato di 9 centesimi il personale e precedente limite che aveva stabilito il 18 dicembre scorso, agli invernali svoltisi sempre a Riccione.

Martinenghi nella finale di oggi andrà all’assalto del record europeo e mondiale del britannico Adam Peaty (25″95); l’azzurro giovedì aveva fatto la terza prestazione mondiale all time in 58″37 nella distanza olimpica dopo quelle realizzate dal leone britannico (56″88) e dal bielorusso Ilya Shymanovich (58″29).

“Sono molto contento del record – ha dichiarato Martinenghi, due volte campione mondiale e sette europeo in ambito giovanile -.
E’ una prestazione che volevo fare e sono felice di esserci riuscito. Ero bello gasato. Sono arrivato in piscina senza aspettative, ma sto molto bene ed è venuta fuori la prestazione. Nel pomeriggio cercherò di migliorare ancora e poi si punta all’europeo di Budapest. Sarà una piccola Olimpiade e si gareggia contro il tempo”.

Ultimi Articoli

Scroll Up