Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Riccione, “Non ci resta che il crimine” al Cinema in Giardino

Riccione, “Non ci resta che il crimine” al Cinema in Giardino

Continuano gli appuntamenti con il “Cinema in Giardino” a Riccione, a cura di Giometti Cinema, Comune di Riccione, Comitato Riccione Paese.Sane risate all’italiana aspettano il pubblico all’arena di Cinema in Giardino a Riccione paese martedì 13 agosto con il film Non ci resta che il crimine la commedia del regista romano Massimiliano Bruno.

Moreno e Sebastiano sono due sfaccendati, anzi, come li definisce l’amico Gianfranco che invece è diventato un uomo di successo, due “poracci”. Ma i tre sono cresciuti insieme, e Moreno e Sebastiano da bambini bullizzavano il piccolo Gianfranco, soprannominandolo “il Ventosa”. Con loro c’era anche Giuseppe, che ora fa il commercialista precario e subisce le angherie del suocero, che lo paga solo quando gli pare. Sebastiano peraltro è intrappolato in un matrimonio infelice e Moreno, pur cercando da sempre il modo di “fare i soldi con la pala”, non riesce neppure a pagare gli alimenti arretrati alla ex moglie. Nel tentativo di sfuggire a Gianfranco, Moreno, Sebastiano e Giuseppe si infilano in un cunicolo spaziotemporale che li catapulta all’epoca in cui erano bambini: il giugno 1982, per la precisione.

Orari delle proiezioni 21:20

Il costo del biglietto si conferma a 5 euro, mentre per le anteprime è 7 euro (ridotto a 6 euro per over 65 e under 12).

L’abbonamento, escluse le anteprime, comprende 5 film al prezzo di 20 euro.

Anche per questa estate si potrà raggiungere l’arena di Cinema in Giardino con il trenino (sconto di un euro sul biglietto per chi si presenta con il ticket del trenino).

Cinema in Giardino – Giardino della biblioteca viale Lazio Riccione

Scroll Up