Home > Ultima ora cronaca > Riccione, non rispetta l’obbligo di firma per furto e maltratta la famiglia: arrestato

Riccione, non rispetta l’obbligo di firma per furto e maltratta la famiglia: arrestato

I Carabinieri della Stazione di Riccione, nel pomeriggio di lunedì 17 febbraio, hanno arrestato K.M. 38enne marocchino che, essendo sottoposto all’obbligo di firma per il reato di furto, si presentava tutti i giorni in questa sede.

La misura è scaturita poiché l’uomo, non solo non si atteneva alle rigide prescrizioni dell’ A.G. ma si è reso anche responsabile di maltrattamenti in famiglia. I militari della Stazione di Riccione lo hanno portato quindi alla Corte di Appello di Ancona che ha emesso nei sui confronti un ordine di carcerazione. L’arrestato è stato indirizzato nel carcere di Rimini.

Scroll Up