Home > Ultima ora economia e turismo > Riccione, servizio accoglienza e informazione turistica “aggiornato e contemporaneo”, bando per 5 anni

Riccione, servizio accoglienza e informazione turistica “aggiornato e contemporaneo”, bando per 5 anni

“Un servizio di accoglienza e informazione turistica aggiornato e contemporaneo”: queste secondo l’amministrazione comunale di Riccione sono le caratteristiche dell’atto di indirizzo approvato dalla giunta comunale nella seduta di venerdì scorso.

“Le nuove domande di turismo e le esigenze di chi sceglie una destinazione di vacanza – spiega una nota – richiedono risposte che non possono più fare a meno della possibilità di acquistare e prenotare servizi, per cui la promo-commercializzazione è divenuta imprescindibile. Per queste ragioni l’amministrazione comunale ha definito le linee programmatiche per avviare un nuovo percorso di gestione dei servizi di informazione e accoglienza che passi attraverso la dotazione degli spazi, le attività di prenotazione, l’implementazione del portale turistico riccione.it, in particolare relativamente al booking on line”.

“Le destinazioni turistiche sono chiamate sempre più a fare i conti con contesti e scenari che cambiano rapidamente – dichiara l’assessore al turismo Stefano Caldari – Il mercato ci pone costantemente di fronte a modelli nuovi di scelta e acquisto di una vacanza e non solo gli operatori privati ma anche il sistema pubblico dev’essere attrezzato per rispondere in maniera efficace e rapida. Il web ha rivoluzionato questo mondo e i servizi di accoglienza e informazione turistica devono coerentemente adeguarsi ed essere il più possibile responsive”.

I nuovi servizi dovranno essere anche articolati in modalità differente rispetto ad orari, giornate, periodi dell’anno per consentire una maggiore flessibilità e razionalizzazione dei bisogni e del personale dedicato.

A seguito dell’atto di indirizzo si procederà dunque, attraverso un bando, ad individuare un soggetto idoneo cui affidare la gestione dei servizi per un periodo pari a cinque anni.

Scroll Up