Home > Ultima ora cronaca > Riccione: sorpreso a spasso dai Carabinieri mentre è ai domiciliari. Arrestato

Riccione: sorpreso a spasso dai Carabinieri mentre è ai domiciliari. Arrestato

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri di Riccione, durante un normale controllo del territorio, hanno sorpreso un noto pregiudicato foggiano C.P., classe 68, mentre era a bordo della propria auto, nonostante fosse ristretto agli arresti domiciliari.

L’uomo, infatti, era stato arrestato proprio dai Carabinieri lo scorso 13 maggio scorso per aver aggredito un coetaneo all’esterno di un locale sul porto di Riccione, al culmine di una lite.

L’arrestato è stato quindi accompagnato di nuovo presso la sua abitazione e lunedì sarà sottoposto a rito direttissimo davanti all’Autorità giudiziaria riminese.

Un altro uomo, pregiudicato calabrese residente a Riccione, cui è stato tolto il beneficio degli arresti domiciliari, a causa di numerose inosservanze riscontrate dalle forze dell’ordine. L’uomo è stato portato in carcere.

Ultimi Articoli

Scroll Up