Home > Ultima ora cronaca > Riccione, ubriaco infastidisce clienti di un bar e ferisce due poliziotti

Riccione, ubriaco infastidisce clienti di un bar e ferisce due poliziotti

Era quasi l’una di notte quando un equipaggio del Reparto Prevenzione Crimine di Roma, qui aggregato con i rinforzi estivi, è intervenuto in un bar di Riccione, dopo una segnalazione di un cittadino straniero che, in evidente stato psicofisico alterato, infastidiva i clienti.

Giunti immediatamente sul posto, mentre accertavano la dinamica dei fatti, gli agenti hanno individuato l’uomo in questione – un tunisino di 30 anni, irregolare sul territorio italiano, con precedenti di polizia – all’esterno del locale che, alla vista delle divise, gli si è scagliato contro tra ingiurie e minacce.

Con non poca fatica, gli operatori sono riusciti a mettere in sicurezza lo straniero, che, una volta accompagnato in Questura per l’identificazione, è stato tratto in arresto per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale in attesa del rito direttissimo previsto nella mattinata odierna. I due agenti intervenuti hanno riportato lesioni giudicate guaribili in sette giorni.

Ultimi Articoli

Scroll Up