Home > Ultima ora cronaca > Riccione: vendita di oltre 5 milioni di mobili in nero. La Finanza sequestra 2,7 milioni di beni

Riccione: vendita di oltre 5 milioni di mobili in nero. La Finanza sequestra 2,7 milioni di beni

Al termine di attività di polizia economico-finanziaria, i finanzieri del Comando Provinciale di Rimini hanno posto, nei giorni scorsi, su disposizione del Tribunale di Pistoia, sotto sequestro, beni e disponibilità finanziarie per un valore di circa 2,7 milioni di euro.

Il provvedimento è stato effettuato nei confronti di un sessantenne, G.R., residente a Riccione, legale rappresentante di una società operante nel settore del commercio di mobili. L’operatore riccionese avrebbe venduto 5 milioni di euro di mobili “in nero”, sottraendoli alla dichiarazione dei redditi e Iva. 

Scroll Up