Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Il riminese Missiroli terzo al Premio Strega

Il riminese Missiroli terzo al Premio Strega

Lo scrittore riminese Marco Missiroli si è classificato terzo al Premio Strega 2019. Il prestigioso riconoscimento è andato ad Antonio Scurati, che ha stravinto con 228 voti per il suo romanzo  ‘M. Il figlio del secolo’ (Bompiani). Al secondo posto Benedetto Cibrario, con ‘Il rumore del mondo’ (Mondadori), 127 voti. Marco Missiroli con ‘Fedeltà’ (Einaudi) ha ricevuto 91 voti.

Al quarto posto Claudia Durastanti con ‘La straniera’ (La nave di Teseo), 63 voti, e al quinto Nadia Terranova con ‘Addio fantasmi’ (Einaudi), 47 voti. A presiedere il seggio Helena Janeczek, vincitrice della scorsa edizione del Premio Strega. Hanno votato in 556 su 660 aventi diritto al voto.

Missiroli, 38 anni, ha comunque ricevuto il Premio Strega Giovani 2019.

Scroll Up