Home > Cronaca > Rimini: 13enne cade dal terzo piano al Villaggio Primo Maggio, grave al Bufalini

Rimini: 13enne cade dal terzo piano al Villaggio Primo Maggio, grave al Bufalini

Un ragazzino di 13 anni è caduto dal terzo piano di un condominio di via Bidente, al Villaggio Primo Maggio di Rimini. E’ successo questa mattina poco prima delle 9.30 e le cause sono ancora tutte da chiarire.

Per fortuna il volo è stato frenato da un gazebo in legno e dalla sua copertura di tessuto che si trova al piano terra. Il colpo è stato però forte e i sanitari del 118 accorsi sul posto hanno chiamato l’elisoccorso da Ravenna, che ha provveduto a ricoverare il 13enne all’ospedale Bufalini di Cesena con il codice di massima gravità. A un primo esame le parti del corpo che avrebbero subito maggiormente l’impatto sono il bacino e la schiena. Il ragazzo non ha comunque mai perso conoscenza; la prognosi è riservata ma non ci sarebbero pericoli di vita.

Secondo quanto ricostruito fino ad ora, il giovane in quel momento si trovava in casa da solo. La sua caduta è stata attutita da un gazebo  Sono stati allertati anche il padre del giovane, accorso subito al proprio domicilio, e la polizia di Stato che indaga ora sulle cause della caduta. Non è infatti ancora noto se si sia trattato di un gesto volontario o di un incidente.

Scroll Up