Home > Ultima ora politica > Rimini, 500 no vax in piazza senza mascherine – FOTO

Rimini, 500 no vax in piazza senza mascherine – FOTO

Assembramenti senza mascherina e appelli “per una scuola di abbracci” a settembre. Il tutto nella cornice di Piazza Cavour con la scalinata su cui si affaccia l’Arengo a fare da palco con tanto di microfono e casse per gli interventi. Quelli dell’avvocato Luca Ventaloro, della dottoressa Anna Rita Iannetti, di Anna Gruppioni, insegnante e referente nazionale del gruppo “La scuola che accoglie”, oltre che dell’onorevole Sara Cunial e della psicologa Elisabetta Saviotti.

L’iniziativa andata in scena a Rimini ha visto tra gli organizzatori il gruppo “e pur si muove” e “Comilva” i coordinamenti no vax di Genitori per la Libertà di Scelta della Provincia Romagnola e nazionale.

L’auspicio degli organizzatori si legge nel comunicato stampa relativo all’evento è che “la scuola torni ad essere un luogo dove i bambini possano socializzare e condividere esperienze ed emozioni positive senza paure e diffidenze verso l’altro senza forzature imposte da mascherine o metri di distanza e questo perchè il distanziamento sociale non può rappresentare una soluzione fuori e dentro le comunità scolastiche. Questo è un confronto pubblico per capire come poter organizzare un rientro in classe sicuro ma allo stesso tempo il più umano possibile“.

 

Scroll Up