Home > Ultima ora cronaca > Rimini, a piedi in mezzo alla strada minaccia poliziotti e lancia cellulare contro la volante

Rimini, a piedi in mezzo alla strada minaccia poliziotti e lancia cellulare contro la volante

Ieri 8 agosto verso le 07.20 una volante della Questura di Rimini mentre transitava in Via Destra del Porto, notava un individuo che camminava al centro strada mettendo in pericolo la circolazione stradale. Gli agenti lo hanno avvicinato per evitare guai, ma il giovane ha iniziat subito a minacciarli cercando addirittura lo scontro fisico. Inoltre si è rifiutato di dire nome e cognome e in segno di sfida ha lanciato il cellulare contro la volante.

Portato in Questura per l’identificazione,  l’atteggiamento aggressivo e di sfida non è cambiato. Alla fine è stato il giovane, di nazionalità albanese, per Resistenza a Pubblico Ufficiale e Danneggiamento Aggravato; inoltre è stato denunciato per Rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale. E’ stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia Giudiziaria emesso dal Tribunale di Rimini.

Ultimi Articoli

Scroll Up