HomePoliticaRimini, a settembre i lavori di messa in sicurezza idraulica degli attraversamenti in via Consorziale, via del Poggio ed in via Buonanotte

Approvato dalla Giunta il progetto esecutivo. Dopo l’estate al via le opere anche su via Marignano


Rimini, a settembre i lavori di messa in sicurezza idraulica degli attraversamenti in via Consorziale, via del Poggio ed in via Buonanotte


25 Giugno 2024 / Redazione

Prenderanno il via a settembre i lavori di messa in sicurezza idraulica degli attraversamenti in via Consorziale, via del Poggio ed in via Buonanotte, opera che rientra nel programma definito dall’Amministrazione Comunale a seguito degli eventi alluvionali del maggio dello scorso anno. I fenomeni meteorologici che si sono abbattuti sulla Romagna e che hanno interessato in maniera più contenuta anche il territorio di Rimini, hanno infatti evidenziato la necessità di intervenire sui manufatti sottostradali in corrispondenza delle tre vie dell’entroterra riminese.
Nella seduta di oggi la Giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo dei tre interventi, finanziati per circa centomila euro attraverso l’ordinanza del commissario straordinario alla ricostruzione nel territorio delle regioni Emilia Romagna, Toscana e Marche.
Nel dettaglio in via Consorziale si interverrà attraverso la manutenzione straordinaria e potenziamento delle opere esistenti, per ripristinare il corretto deflusso delle acque del fosso Barigello e garantire la sicurezza idraulica. L’intervento in via del Poggio consiste in un miglioramento delle condizioni di deflusso attuali delle acque provenienti dalla fossa Rigardara (di competenza del Consorzio di Bonifica della Romagna), attraverso la realizzazione di nuova condotta. L’opera pubblica in  via Buonanotte consiste nella manutenzione straordinaria e potenziamento degli attraversamenti stradali per diminuire il rischio di allagamenti, migliorare le condizioni di deflusso delle acque provenienti dal versante del Colle di Covignano e contribuire attraverso la posa di tre nuove tubazioni alla messa in sicurezza idraulica della via.
Complessivamente sono stati sei gli interventi per il ripristino di viabilità e infrastrutture stradali per i quali il Comune di Rimini ha chiesto il finanziamento alla struttura commissariale, per un valore di oltre 2 milioni di euro. Oltre alle opere di via Consorziale, via del Poggio ed in via Buonanotte, a settembre inizieranno i lavori su via Marignano, nella zona di Sant’Aquilina, del valore di un milione di euro.  Sono già state invece eseguite e completate le opere di ripristino e messa in sicurezza di Via San Paolo.  di Via Tavernelle, dei percorsi ciclo-pedonali all’interno del parco XXV Aprile e di quelli presenti lungo le banchine del porto Canale.
“A settembre avvieremo gli ultimi interventi tra quelli individuati e pianificati a seguito della ricognizione fatta lo scorso anno dopo gli eventi alluvionali – sottolinea l’assessore ai lavori pubblici Mattia Morolli –  Opere che non solo ci permettono di ripristinare alcuni danni subiti a causa degli eventi metereologici intensi di quei drammatici giorni, ma che permettono di proseguire nella programmazione dei lavori diffusi pensati per il miglioramento dell’accessibilità e complessivamente della vivibilità delle aree più interne della città”.