Home > Ultima ora Attualità > Rimini: ad AROP il “Premio della bontà” città di Rimini

Rimini: ad AROP il “Premio della bontà” città di Rimini

Grande partecipazione alla cena di beneficenza “U.N.C.I., lo sguardo alla parte migliore della società” che si è tenuta ieri, venerdì 17 maggio presso l’Hotel Ambasciatori di Rimini.

Nel corso della serata Addolorata Di Campi, Presidente di U.N.C.I. sezione di Rimini, ha conferito ad A.R.O.P. onlus il “Premio della bontà città di Rimini 2019” come riconoscimento per l’attività svolta dall’associazione di volontariato riminese nel corso degli anni, a sostegno  dei piccoli pazienti affetti da malattie oncoematologiche e delle loro famiglie.

Il ricavato della cena di beneficenza è stato interamente devoluto alla Fondazione ISAL – Ricerca sul dolore di Rimini.

L’Unione Nazionale Cavalieri d’Italia U.N.C.I. è un’associazione apartitica e senza fini di lucro nata nel 1980, con lo scopo di riunire tutti coloro che sono insigniti di onorificenze cavalleresche della Repubblica Italiana. L’associazione si propone di partecipare alla vita della comunità civile, collaborando al processo di rinnovamento della società, promuovendo fra i soci forme di solidarietà ed assistenza, favorendo iniziative benefiche, filantropiche, umanitarie e culturali, anche patrocinando o istituendo premi alla bontà.

Scroll Up