Home > Ultima ora cronaca > Rimini, ai controlli due donne offendono e aggrediscono Carabinieri: denunciate

Rimini, ai controlli due donne offendono e aggrediscono Carabinieri: denunciate

Durante il week-end di Pasqua i Carabinieri di Rimini hanno intensificato i controlli e nel corso delle verifiche svolte da sabato a questa mattina sono state denunciate due donne per oltraggio a pubblico ufficiale.

N. S. D., classe 1963, controllata in piazzale Cesare Battisti, ha da subito assunto un atteggiamento violento nei confronti dei militari, cercando di aggredirli con calci e pugni, venendo prontamente immobilizzata e ricondotta alla calma.

R. A., classe 1991, controllata mentre passeggiava senza giustificato motivo in viale Regina Margherita, all’atto della contestazione della violazione amministrativa di cui al d.p.c.m. 09/03/2020, ha dapprima offeso gli agenti, proferendo frasi ingiuriose nei loro confronti. La donna ha poi spintonato gli agenti per sottrarsi al controllo e ha colpito con un calcio l’auto di servizio, quindi è stata prontamente immobilizzata e ricondotta alla calma.

Ultimi Articoli

Scroll Up